notizia

Sette benefici per la salute dei semi di zucca

I semi di zucca aiutano la funzione del corpo e aumentano il benessere

Seme di zucca

La zucca ( Cucurbita sp. ) È un alimento che apporta molti benefici per la salute e può essere utilizzato nella preparazione di vari piatti, come dolci, torte e zuppe. Questo perché è ricco di vitamine e povero di calorie. Tuttavia, di solito ci liberiamo della parte più ricca del cibo: il seme! Il seme di zucca è fonte di diversi nutrienti e può essere inserito nella dieta in diversi modi: crudo, cotto o fritto, tutto gustoso e nutriente.

Il seme di zucca ha una grande quantità di composti bioattivi. Queste sostanze sono in grado di fornire diversi benefici per la salute, prevenendo alcune malattie o semplicemente migliorando il funzionamento del nostro corpo. Ecco sette motivi per includere i semi di zucca nella dieta e consumarli regolarmente:

Benefici dei semi di zucca

Seme di zucca

Foto di Engin Akyurt su Pixabay

1. È una fonte di proteine

Secondo i dati del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, quando consumi 100 grammi di semi di zucca (tostati e salati), stai ingerendo più di 18 grammi di proteine, 18,4 grammi di fibre e circa 446 calorie (kcal) , oltre a diverse importanti vitamine e minerali, come zinco, magnesio, ferro e fosforo. Se la quantità di calorie ti è sembrata alta, ricorda che 100 grammi sono molti semi di zucca ed è improbabile che tu li mangi tutti in una volta.

2. Aumenta l'assunzione di magnesio

Il magnesio è un minerale vitale per il corpo, essendo il secondo più importante per il corpo umano (subito dopo il potassio), poiché agisce nella contrazione e rilassamento dei muscoli, nel controllo della glicemia e dei livelli di pressione sanguigna, nell'apporto di energia , e anche nella produzione di proteine. Scopri di più nell'articolo "Magnesio: a cosa serve?"

Gli stessi 100 grammi di semi di zucca contengono 262 mg di magnesio, più della metà del totale suggerito che un adulto consuma al giorno.

3. Aumenta i livelli di potassio

Come il magnesio, il potassio è un minerale essenziale per aiutare a mantenere un buon funzionamento dell'organismo, essendo il principale responsabile nella lotta contro l'ipertensione. Inoltre, aiuta a ridurre l'insorgenza di calcoli renali e la perdita di massa ossea. Si suggerisce che gli adulti consumino almeno 4.700 mg di potassio al giorno, ma la maggior parte delle persone ne ingerisce la metà. Il seme di zucca fornisce, per ogni 100 grammi, circa 919 mg di potassio, mentre una banana di medie dimensioni, stimata come una delle migliori fonti del minerale, ne offre 422 mg.

4. Rafforza il sistema immunitario

Lo zinco è responsabile della protezione e della lotta contro un gran numero di malattie che possono insediarsi nel nostro corpo. Il National Institute of Health raccomanda di assumere 8 mg di zinco al giorno per una donna adulta e 100 grammi di semi di zucca hanno 10 mg.

5. Aiuta con la salute della prostata

La ricerca mostra che le proprietà dei semi di zucca e dell'olio da essi estratti sono utili per la salute della prostata, così come per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna (IPB, nota come prostata ingrossata). Il seme contiene componenti noti come fitosteroli, che impediscono la trasformazione del testosterone in diidrotestosterone, che provoca un ingrossamento della prostata.

6. Ti rende più felice!

I semi di zucca migliorano naturalmente il tuo umore e possono essere efficaci anche contro la depressione, oltre al fatto che se assunti poche ore prima di andare a letto, il triptofano presente in essi aiuta a dormire bene la notte.

7. Pieno di antiossidanti

Il seme di zucca non ha eguali nei suoi livelli di antiossidanti. Il cibo ha diverse forme di vitamina E, oltre a un mix diversificato di antiossidanti che non si trovano facilmente in nessun altro alimento. Ecco perché è così speciale!

Oltre ad agire come un vermifugo, aiutando a paralizzare i vermi e ad espellerli dall'organismo grazie ai fitosteroli presenti nel seme, ha anche dimostrato efficacia nel ridurre il colesterolo cattivo (LDL).

Da circa 120 grammi a 206 grammi di semi di zucca al giorno sono abbastanza nutrizionalmente. Ci sono diversi modi possibili per consumare i semi di zucca; per esempio, tostare il seme e metterlo intero nell'insalata o mangiarlo con la frutta, macinarlo e metterlo in zuppe e cereali o anche fare condimenti per insalata. Pertanto, è possibile utilizzare il seme di zucca e godere della sua ricchezza nutritiva in modi diversi su base giornaliera.

Un altro modo per ottenere questi benefici è estrarre l'olio di semi di zucca. Tra i componenti naturali di cui il nostro corpo ha bisogno, l'olio di semi di zucca contiene zinco, triptofano, potassio, fitosteroli e magnesio. Per maggiori dettagli sull'olio di semi di zucca leggi l'articolo "L'olio di semi di zucca ha dei benefici imperdibili".


Original text